Normativa impianti termici

Normativa impianti termici: disposizioni su installazione, manutenzione e controllo di impianti di riscaldamento come le caldaie. Ecco cosa dice la legge nazionale sulla base di quella comunitaria.

Gli impianti termici sono sottoposti a una regolamentazione di tipo nazionale e comunitario che si pronuncia in riferimento a problematiche quali sicurezza, risparmio energetico e sostenibilità ambientale.
Per impianti termici si intendono, per esempio le caldaie, a gas o a condensazione, che necessitano di controlli e manutenzione continua secondo tempi e modi ben definiti.

Impianti termici: cosa dice la legge

Le leggi a cui dobbiamo fare riferimento sono:

  • Decreto Ministeriale 12 aprile 1996 – “Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi, per la progettazione, la costruzione e l’esercizio di impianti termici alimentati da combustibili gassosi
  • Decreto Ministeriale n. 37 del 28. gennaio 2008 – “Regolamento concernente l’attuazione dell’art. 11-quaterdecies. comma 13, lettera a) della Legge n. 248 del 02.12.10025, recante riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli impianti all’interno degli edifici
  • Legge n. 46 del 1990 – Dichiarazione di conformità
  • Norma UNI-CIG 7129/72 – Sul risparmio energetico
  • Norma UNI-CIG 7129/92 – Sul risparmio energetico

Tutte queste normative stabiliscono delle indicazioni che hanno come obiettivi principali, da un lato la messa in sicurezza degli impianti e dall’altro i limiti consentiti in termini di consumi ed emissione di gas.
I nostri tecnici sono abilitati ad effettuare i controlli stabiliti dalla legge e autorizzati al rilascio delle certificazioni necessarie. A ciò si aggiungano servizi come: assistenza, installazione, manutenzione ordinaria e straordinaria, riparazione.

Certificazione Qualita Pronto Assistenza Caldaie
Potrebbero Interessarti Anche:
<