Normativa caldaia a gas

In moltissimi edifici, sia pubblici che privati, vengono installate delle caldaie a gas. Esistono diverse leggi che regolano l’installazione e la manutenzione di questi apparecchi. Infatti la presenza di caldaie a gas causa l’esistenza di rischi per chi frequenta quegli edifici, oltre a determinare l’aumento dell’inquinamento atmosferico.

In particolare la legge di riferimento in Italia è il Decreto Legislativo 192/2005, che dà indicazioni circa la periodicità dei controlli, la manutenzione delle caldaie e il controllo dei gas di scarico.

Decreto Legislativo 192/2005

Il decreto deriva da alcune norme europee che riguardano l’installazione e la manutenzione della caldaie a gas. Nel 2006 è stato aggiornato con il DLgs 311/2006. Il Dlgs 192/2005 viene anche detto decreto energia e nasce per stabilire la cadenza temporale con cui deve avvenire la manutenzione delle caldaie. A questo, con il Dlgs 311/06, è stato aggiunto il controllo periodico dei fumi di scarico.

Periodicità della manutenzione delle caldaie

Il Dlgs 192/2005 stabilisce che la manutenzione della caldaia debba avvenire ogni anno, a meno di diverse indicazioni da parte delle case produttrici. Questa imposizione vale per tutti i tipi di caldaia a gas, sia con potenza inferiore a 35 kW che con potenza superiore a 35 kW (quelle dei condomini). Le norme europee di riferimento sono: per la prima tipologia la UNI 10436/96, mentre per la seconda la norma UNI10435/95.

Periodicità dell’analisi dei fumi di scarico

Per ciò che riguarda l’analisi dei gas di scarico la periodicità varia in base alla potenza della caldaia e anche alla sua anzianità, per la precisione:

  • Potenza superiore a 35 kW: una volta all’anno
  • Potenza inferiore a 35 kW con più di otto anni: ogni due anni
  • Potenza inferiore a 35 kW con meno di otto anni: ogni quattro anni

Se devi effettuare i controlli sulla tua caldaia, indispensabili per essere in regola con la legge, puoi rivolgerti a noi. Disponiamo di un team di tecnici caldaisti che operano su tutto il territorio italiano e che possono rilasciare la certificazione della caldaia a norma di legge. Contattaci per maggiori informazioni o per richiedere il nostro intervento.

Potrebbero Interessarti Anche:
<