Manutenzione ordinaria caldaie

Manutenzione ordinaria caldaia: ogni quanto va eseguita e come? In cosa consiste? Per servizi di manutenzione ordinaria mettiamo a vostra disposizione i nostri tecnici specializzati, competenti e precisi.

Uno degli accorgimenti più importanti da avere nei confronti della nostra caldaia è sicuramente quello della manutenzione, operazione fondamentale per riassettare l’apparecchio ed evitare guasti inutili.
La manutenzione può essere di due tipi: ordinaria e straordinaria. Ovviamente la manutenzione ordinaria, pur nella sua semplicità e velocità, è quella che va effettuata più frequentemente e di sicuro riveste un ruolo determinante per la vita della caldaia.
I costruttori di impianti di riscaldamento consigliano per i propri prodotti tempi e modalità per eseguire la manutenzione ordinaria, che in alcuni casi e per operazioni come il controllo dei fumi della caldaia e dei consumi, viene regolamentata per tempi e modi dalle normative nazionali e comunitarie.
Nello specifico, riferendoci al controllo dei fumi e quindi dei gas, spesso nocivi per l’uomo e l’ambiente, emessi dal nostro apparecchio, viene operata una distinzione tra apparecchi in base alla potenza, maggiore o uguale a 35 kw oppure inferiore.

Appartengono alla prima categoria gli impianti condominiali, quelli centralizzati, che hanno il compito di servire dei luoghi più estesi, mentre la seconda categoria si riferisce alle caldaie autonome, quelle presenti in ogni appartamento.
Formalmente e in generale, per le caldaie con potenza maggiore o uguale a 35 kw la manutenzione va effettuata annualmente, mentre gli altri vanno controllati ogni quattro anni e in alcuni casi ogni due.
È ovvio che a questa definizione generale vengano accorpate delle specifiche spiegate dettagliatamente dal decreto legislativo 192/2005.
Per il resto, fatte salve queste indicazioni che distinguono gli impianti a norma di legge, opportunamente certificati, e quelli che non rispondono a certi criteri, ogni azienda produttrice di impianti di riscaldamento correda l’apparecchio di un libretto di manutenzione in cui vengono descritti tutti i dettagli.
È chiaro che comunque la manutenzione ordinaria della caldaia sia molto importante e vada effettuata da personale specializzato e autorizzato. Per questo tipo di servizio potrete contare sulle competenze e sulla professionalità della nostra squadra di tecnici, sempre a vostra disposizione per interventi e manutenzione ordinaria e straordinaria per caldaie multimarca.

Certificazione Qualita Pronto Assistenza Caldaie
Potrebbero Interessarti Anche:
<