Caldaia non parte

Quali sono i motivi per i quali una caldaia all’improvviso non parte e come vanno risolti? Senza improvvisarvi guru delle caldaie, vi conviene rivolgervi a dei professionisti per assistenza su uno degli apparecchi fondamentali della casa.

La caldaia non parte: panico in qualsiasi casa. Sì, perché questo apparecchio, dal funzionamento lineare, sottintende a quasi tutto quello che avviene in una casa. Se non parte non potrete usufruire dell’acqua calda per il bagno, non avrete la possibilità di usare la lavatrice e probabilmente dovrete rifugiarvi davanti a un fuoco “artigianale” per riscaldare le fredde sere d’inverno. Perché la caldaia si blocca? A volte il motivo risiede nella nostra superficialità in termini di controllo e cura dell’apparecchio.

La caldaia non parte: le cause più comuni

Quando la caldaia non parte tecnicamente si parla di blocco, uno degli episodi più frequenti quando si affronta la questione relativa ai malfunzionamenti di questi apparecchi.
I motivi che determinano il blocco possono riguardare i seguenti aspetti:

  • valvola del gas danneggiata o sporca
  • pressione generale dell’acqua nell’impianto della caldaia troppo bassa rispetto al livello ideale (tra 1,5 e 2 bar)
  • problemi di tiraggio dei gas di scarico
  • pompa bloccata
  • chiusura di uno o più termosifoni

Assistenza, manutenzione e riparazione caldaia: interventi in tutta Italia

Abbiamo sottolineato come il più delle volte il blocco della caldaia sia dovuto a dei fattori che da soli non possiamo assolutamente risolvere senza rischiare di peggiorare la situazione. Quando la vostra caldaia non parte rivolgetevi ai nostri professionisti, esperti e competenti. Interventi in tutta Italia e per ogni livello di complessità, compresa la totale sostituzione della caldaia.

Potrebbero Interessarti Anche:
<